Ricette del territorio

Fritelle di patate

Ingredienti :

1kg di patate
3 uova
100g di cipolla
120g di prezzemolo
4 cucchiai di olio
4 pizzichi di noce moscata
sale pepe

dopo avere sbucciato le patate e la cipolla, gratuggiare finemente aggiungere le uova, la moscata, sale e pepe, mischiare bene.

Fate cuocere la preparazione formando galette con l’aiuto di un cucchiaio. Lasciate dorare 5 minuti e servite caldo

 

Crauti (choucroute) per 4 persone

Ingredienti :

2kg di crauti
800g di castrato di maiale salato
400g di pancetta affumicata
4 salsicce di Strasburgo
4 salsicce di Montbeliard
1 spaletta di maiale affumicato
2 prosciutti salati
2 cucchiai di grasso d’oca o anatra
1L di Sylvaner o riesling
120g di cotenna magra
12 grani  di ginepro
3 foglie di lauro
2 cipolle
2 spicchi d’aglio
1 rametto di timo
6 patate

Le propozioni di sale dei Crauti del commercio sono variabili è necessario lavarla una o due volte con acqua tiepida.

Scolarla stringendola con le mani. Mettere una casseruola, il grasso d’oca o anatra, fare rinvenire a fuoco lento la cipolla trittata con l’aglio facendo attenzione di non farle brunire aggiungere le erbe aromatiche, quando la cipolla e l’aglio sono a punto aggiungere i crauti, la carne alternando successivamente (tramme le salsicce) aggiungere il vino, lasciate cuocere col coperchio lentamente per due ore.

Due ore e trenta miniti a 200° all’ultimo momento, far cuorcere le salsicce nell’acqua caldissima ma non bollente e lasciarle gonfiare, sono più morbide che se erano cotte insieme ai crauti.

Mettere i crauti in un piatto caldo intorno le patate lesse con la pelle e spellate guarnite i crauti con le carne e la salsicce. Servire nei piatti caldi.

 

BAECKEOFFE (4 persone)

Ingredienti :

500g di peccora
500g di spalla di maiale
500g di manzo
0,5L di Sylvaner o riesling
3 chiodi di garofano
2 spicchi d’aglio
1 rametto di timo
4 foglie di Lauro
250g di cipolla
1kg di patate

La vigilia tagliare la carne a pezzi grossi, metterla a marinare in una terrina (salatiere) col vino. Una grossa cipolla tagliata e un’altra con i chiodi di garofano infilati, spicchi d’aglio e un bouquet guarnito un  po di sale pepe. Lasciare marinare una notte.

L’indomani sbucciare le patate a fette con le cipolle. Oliare una teglia e disponete uno stratto di patate e uno stratto di carne mista, una stratto di cipolla fino a terminare gl’ingredienti terminare con uno stratto di patate versare la marinata nella teglia chiudere il coperchio e far cuocere 4 ore al forno 160°.

 

Quenelles de foie

Ingredienti :

250g di schiena di maiale
250g di fegato di maiale
2 panini al latte
10 cl di latte
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
4 uova
60g di farina
100g di prezzemolo
30g di burro
6 pizzichi di noce moscato
Sale Pepe

Dopo aver sbricciolato i panini al latte in una scodella mettere il latte,

Spelate la cipolla e trittatela  finemente, la stessa cosa con l’aglio. Fate scuagliare il burro in una padella e fate rinvenire l’aglio e la cipolla salate pepate aggiungere la moscata sale e pepe aggiungere le uova la farina.

Amalgamare bene. Formate le quenelle con due cucchiai. Metterli in una casseruola con acqua salata quasi in ebollizione (fremente), lasciate cuocere 15 minuti.

Scolatele e servite subito accompagnate con sugo di pomodoro e crostini dorati e insalata.

 

Coscie di pollo al riesling (4 persone)

Ingredienti :

4 coscie di pollo
mezza bottiglia di riesling
2 scalogni (cipolla)
500 g di champignon de Paris
1L di brodo di pollo
25cl di panna
2 cucchiai di olio
200g di burro
farina, sale, pepe

Salare, pepare le coscie e passatele nella farina.

Pelate lo scalogno, trittatelo, fate riscaldare l’olio in una casseruola agguingete il burro fate rosolare le coscie aggiungere il vino, il brodo di pollo, portare a ebullizione, coprite e lasciare cuocerere a fuoco lento 30 minuti.

Pulire i champignon, fateli dorare in una padella. Quando le coscie sono cotte disponetele sul piatto. Fate ridurre il brodo della cottura, aggiungere il burro dopo aver ben frustato l’insieme, aggiungere il pollo e i champignon riscaldare a fuoco lento.

Servire con pasta o spatzles.

 

Spatzles

Ingredienti :

500g di farina
6 uova
20cl di latte
4 cucchiai di olio
150g di burro

Mettere le uova, sbatterle con una forchetta, mettere la farina, aggiungere il sale mescolare aggiungendo le uova, il latte e l’acqua (poco per volta)  mescolate per 10 minuti fino ad ottenere una pasta elastica.

Far bollire in una pentola l’acqua salata, mettere la pasta in un colino a grossi bucchi.

Fate scendere piccole cercine di pasta nell’acqua bollente.

Scolate la pasta mano a mano che rimontano a superfice e mettere in un salatiere.

Quando tutta la pasta è cotta rimettetele di nuovo nell’acqua bollente.

Scolatele mettere l’olio per evitare che incollano fra loro, al momento di servire riscaldate il burro nella padella e fatele dorare.

 

Kougelopf

Ingredienti :

40g di uva passa
175g di burro
25g di lievito di birra
1 bicchiere di latte
360g di farina
40g di zucchero
4 uova
100g di mandorle sottili (affilate)

Fare ammorbidire l’uva passa. Squagliare il lievito di birra in tre cucchiai di latte aggiungere 90g di farina e mescolate insieme. Versate un pò di latte tiepido per ottenere una pasta molle.

Formare una palla con il lievito e metterlo in un salatiere per lievitare.

Fare con 270g di farina una fontana, mettere 2 uova con un cucchiaio di acqua tiepida.

Mettere 2 uova e lavorare la pasta. Squaliare le zucchero con il sale nell’acqua tiepida incorporare alla pasta con il burro e 2 uova. Mettere la pasta su un piano di lavoro aggiungere la preparazione lievitata e amalgamare il tutto sbattendo la pasta sul piano (tavolo)

Incorporare l’uva passa, mettere la pasta in un recipiente coprire con un tovagliolo, lasciate doppiare di volume.

Imburrate una teglia a Kougelopf. Mettere nelle paretti le mandorle e allungare la pasta come un rotolo disporla nelle teglia, deve essere a mezza altezza della teglia.

Lasciare di nuovo lievitare in un posto tiepido. Cuocere a forno caldo 210° per 40 minuti.

Togliere dalla teglia mettere sulla griglia quando e freddo spolverare di zucchero a velo.

 

Biscotti di natale (piccoli biscotti Souabes – schwowebredele)

Ingredienti :

200g di zucchero
200g di burro
2 uova
275g di farina
275 di mandorle in polvere
75g di buccia d’arancia confitta finemente tagliata
2 cucchiaini a caffè di canella
1 pizzico di sale
2,5 cl di kirsch
Doratura : 1 rosso d’uovo, 1 cucchiaio di panna

Lavorare il burro con lo zucchero fino a consistenza cremosa, aggiungere le uova intere, mescolare bene incorporare la farina, le mandorle, le bucce d’arancia confitte, la cannella, il sale e il kirsch.

Lavorare bene il tutto con le mani fino ad ottenere una pasta consistente. Mettere la pasta in frigo una notte.

L’indomani stendere la pasta in strati di 3 o 4mm, tagliate con le forme di motivi differenti,

Mettere sulla piastra a forno imburrata, mettere la doratura fate cuocere a forno medio (180°) 10 a 15 minuti, toglietteli con una paletta e lasciate raffreddare.

 

Rochers alle noce di coco

Ingredienti :

6 chiare d’uovo
1 pizzico di sale
250 di zucchero
1 filetto di succo di limone
250g di noce di coco

In un salatiere tondo, sbattere con la frusta, le chiare d’uovo col sale e lo zucchero, continuate a riscaldare a bagno maria, quando le chiare sono consistenti aggiungete un filetto di limone.

Aggiungere la noce di coco. Inburrate la piastra da forno, con un cucchiaio fatte palline di meringa a forma di cuppola. Infornate a 140° da 30 a 40 minuti.

Lasciate raffreddare prima di gustare.

 

Rombi alla canella

Ingredienti :

1 uovo
200g di zucchero
200g di burro morbido
3 cucchiai di canella
300g di farina

Sbattere le uova con lo zucchero aggiungere il burro squagliato e la cannella in ultimo la farina.

Stendere la pasta in una piastra metallica bene inburrata un centimetro si spessore.

Farlo liscio e mettere al forno caldo 210° per 18 minuti.

Usciti dal forno, tagliare direttamente il rombi e con l’aiuto di una paletta disponeteli sulla griglia per raffreddare.

 

Piccoli spritzbredele

Ingredienti :

270g di burro
250g di zucchero
5 rossi d’uovo
un pò du buccia di limone grattugiato
470g di farina

Lasciate squagliare il burro aggiungete lo zucchero e a uno a uno i rossi d’uovo, profumate con le bucce di limone (facoltativo). Mettere la farina con l’aiuto di una tasca, fatte bastoncini a forma di esse maiuscola.

Infornate a 180° e lasciate cuocere 12 a 20 minuti

Buon appetito !


TOP

Le nostre coordinate

Comfort Hotel Strasbourg | 14, rue des Corroyeurs 67200 Strasbourg | Tel : +33 (0)3 88 29 06 06 | Fax : +33 (0)3 88 29 36 66

Scelta della lingua